Helio Gracie

All'inizio degli anni 1900, un istruttore giapponese di jiu-jitsu di nome Esai Maeda si era recato nello stato di Para, nel nord del Brasile. Lì fece amicizia con Gastao Gracie, un influente uomo d'affari, che lo aveva aiutato a stabilirsi li in Brasile. Per mostrare la sua gratitudine, Maeda, noto anche come "il Conte Koma", si era offerto di insegnare la tradizionale arte giapponese del jiu-jitsu al figlio maggiore di Gastao, Carlos.

Il più giovane di otto figli di Gastao e Cesalina Gracie, Helio, è sempre stato un bambino molto fragile fisicamente. Quando la famiglia si imbatté in alcune difficoltà finanziarie, alcuni dei bambini sono stati mandati a vivere con altri parenti.

Dopo un paio di anni, Helio di circa 14 anni, si trasferisce con i suoi fratelli più anziani che hanno vissuto e insegnato jiu-jitsu in una casa nel Botafogo, un quartiere di Rio de Janeiro. Egli avrebbe trascorrere i prossimi anni limitato a guardare solo i suoi fratelli insegnare, soprattutto Carlos, dal momento che i medici avevano raccomandato di tenere Helio lontano da qualsiasi attività fisica.

Un giorno quando era di 16 anni, uno studente si presentò per la classe e Carlos non era intorno. Helio, che aveva memorizzate tutte le mosse e le parole di suo fratello, si era offerto per avviare la lezione. Finita la lezione, Carlos si scusò per il suo ritardo. Lo studente rispose: "Nessun problema. Mi è piaciuta molto la lezione con Helio e, se non ti dispiace, mi piacerebbe continuare con lui. " Carlos accettò e Helio divenne un istruttore.

Helio presto si rese conto che alcune delle tecniche che aveva memorizzato guardando insegnare Carlos non erano molto facili da eseguire per lui. Così iniziò ad adattare quelle mosse per le capacità del suo fragile corpo, migliorando le leve nell'esecuzione di alcune delle tecniche. Egli ha avuto il coraggio di staccarsi dal tradizionale jiu - jitsu che i suoi fratelli avevano imparato stavano insegnando, ed attraverso tentativi ed errori, è nato il Gracie Jiu-Jitsu.

Helio ha combattuto 17 incontri, tra cui la lotta contro il campione del mondo di wrestling, Wladek Zbyszko ed un qualificato incontro contro il numero 2 di jiu - jitsu nel mondo, Kato, che venne soffocato da Helio a 6 minuti. Questa vittoria gli ha permesso di avvicinarsi al campione del mondo, Masahiko Kimura, molto più robusto di Helio. Helio Gracie detiene il record per il più lungo incontro nella storia contro il suo ex studente, Waldemar Santana, che è durato ben 3 ore e 40 minuti!

Helio, il primo eroe dello sport brasiliano nella storia, ha anche sfidato simboli del pugilato come Primo Carnera, Joe Louis e Ezzard Charles. Essi hanno tutti rifiutato.

Il contributo di Helio alla perfezione delle tecniche del jiu - jitsu, la sua filosofia sulla vita e la sua metodologia esemplare di insegnamento sono stati un esempio per i suoi figli e i suoi studenti di tutto il mondo. Questi sono i pilastri su cui la Gracie Jiu-Jitsu Academy è stato costruita.

Incontro tra Helio Gracie e Masahiko Kimura
 
Collegamenti rapidi: Home Arti Marziali - Elenco Arti Marziali - Karate - Judo - Aikido - Video Arti Marziali